Scienze dell'architettura

Corso di laurea

Laurearsi

1. La tesi di laurea è un elaborato originale realizzato individualmente su temi concordati col relatore ed attinente, per contenuti e metodi, al Corso di Laurea. In particolare si prevede che tale elaborato possa essere originato proposto dal Consiglio di Corso di Laurea nell’ambito di un workshop.

2. Essa può fare parte di un lavoro più ampio realizzato in gruppo e presentato in comune da più laureandi purché tale elaborazione individuale ne costituisca una parte compiuta, significativa e distinguibile tanto da consentirne una valutazione a sé stante.

3. La tesi di laurea deve essere seguita da almeno un relatore o da più relatori, nel caso il lavoro sia interdisciplinare o riguardi una molteplicità di temi.

4. E’ consentita la collaborazione di esperti esterni in veste correlatori.

5. La tesi potrà anche prendere avvio e svilupparsi nell'ambito delle attività di uno dei corsi del triennio o nell’ambito di un tirocinio, prevedendosi per il suo completamento il riconoscimento di 6 CFU, corrispondenti a 150 ore di attività dello studente.

6. Per le questioni relative alle modalità di ammissione e alla composizione della Commissione di Laurea si rimanda al Regolamento di Facoltà.