Ingegneria delle Comunicazioni

Corso di laurea magistrale

Laurearsi

LAUREA MAGISTRALE:

La prova finale consiste nella discussione della tesi di laurea magistrale e, complessivamente, comporta l'acquisizione di 27 crediti formativi. La tesi è svolta sotto la supervisione di un docente afferente al corso di Laurea Magistrale in ICOM e costituisce un momento fondamentale della verifica delle conoscenze acquisite dallo studente e della sua capacità di approfondirle e di applicarle in modo autonomo in un contesto specifico relativo al settore di applicazione dei sistemi informativi e delle comunicazioni. La prova finale deve poter valutare l'elaborato del candidato con uno specifico riferimento ai risultati di apprendimento attesi.