Ingegneria Chimica

Corso di laurea magistrale

Laurearsi

A completamento del percorso formativo è prevista l’assegnazione allo studente di una tesi di laurea (alla quale vengono attribuiti 20 crediti) su tematiche caratterizzanti l’Ingegneria Chimica. A ciascuno studente sarà assegnato un relatore, scelto tra i docenti che afferiscono al consiglio di Area o insegnano nel corso di Laurea Magistrale.
La tesi viene discussa di fronte a una commissione appositamente costituita.

Per ulteriori informazioni consultare la pagina delle tesi di laurea sul sito del Consiglio d'Area Didattica in Ingegneria Chimica e Materiali