Architettura del paesaggio

Corso di laurea magistrale

Laurearsi

Le forme didattiche adottate sono quelle:

  • a carattere sperimentale relative all’attività di laboratorio in cui si applicano le conoscenze multidisciplinari attraverso l’elaborazione di un progetto di paesaggio;
  • didattica frontale con corsi monodisciplinari ed integrati.
  • Attività seminariale e workshop con la possibilità di contributi di esperti esterni a livello nazionale ed internazionale;
  • Eventuali corsi replicati in teledidattica.

Ciascuna tipologia di insegnamento si avvarrà di strumenti tecnici adeguati allo svolgimento dell’attività didattica.

Caratteristiche della prova finale

La prova finale consiste in un lavoro di ricerca individuale, con carattere di originalità, che lo studente sviluppa sotto la guida di un docente relatore per un ammontare di 12 cfu. Essa potrà avere carattere teorico o di natura progettuale. Lo studente propone sia il tema che il relatore che lo seguirà nello svolgimento della prova che sarà oggetto di approvazione da parte del Consiglio del Corso di studio.